Tu sei qui

Chi Eravamo

2010

Mani colorate

Cambiano le feste in Autogrill e cambia l’assetto della Baby Party. Daniela lascia a Rosi la conduzione e la gestione delle feste e dei collaboratori, per dedicarsi esclusivamente al baby club estivo e creare progetti per il futuro da proporre ad altre Aziende. Nasce la collaborazione con la Cisco di Vimercate con cui verranno organizzati i primi  Family Day, pomeriggi a tema con i figli dei dipendenti in Azienda.

2009

In contemporanea con i loro Clienti ormai storici ( Autogrill e Bagni Tortuga Beach) inizia la collaborazione con il famoso bar Riviera di Alassio. La Baby Party organizza per loro serate estive di animazione a tema per grandi e piccini. Al Tortuga Beach prosegue l’intesa con la seconda edizione del progetto “Tutti giù dal Palco”.

2008

La Baby Party torna a lavorare in esclusiva per lo stabilimento balneare Tortuga Beach di Andora. È l’anno del rinnovato successo di gratificazione dei loro piccoli amici del Baby Club. Un’estate formidabile corona il cammino della Baby Party. Nasce il progetto “Tutti giù dal palco” spettacolo interamente preparato dai bambini con balli e recitazione.

2007

Ultimo anno di collaborazione con il Kursall di Loano. La Baby Party si sposta verso gli stabilimenti balneari di Alassio riscuotendo ulteriori successi e ampliando il loro pacchetto Clienti. Con Autogrill il cammino procede molto bene tra feste di compleanno e Baby Parking estivo che trova pian piano sempre più spazi di crescita estendendosi in più punti strategici.

2006

Baby club presso il Tortuga beach

È l’anno delle novità! La Baby Party riesce a convincere Autogrill a creare il primo Baby Parking Estivo in autostrada. L’idea, nel primo locale pilota Secchia Ovest, riscuote il successo sperato. Tutti i piccoli amici e le loro mamme che hanno usufruito del servizio ne sono rimasti soddisfatti. Continua la collaborazione con il Kursall di Loano che estende il servizio di animazione a due giornate a settimana.

2005

Partono idee nuove, Daniela scrive il primo manuale, per uso interno, di sopravvivenza alle feste di compleanno. Le feste cambiano e vengono inseriti super eroi, pirati e streghe. La Baby Party si sposta verso le spiagge di Loano, qui inizia la collaborazione con lo stabilimento balneare Kursall.

2004

La Baby Party si specializza in allestimenti con palloncini, ghirlande e fiori, che non hanno più segreti per loro. Continua la collaborazione con Autogrill e la gestione dei loro 30 locali. D’estate si dedicano all’accoglienza dei bambini nel loro baby club che diventa sempre di più un luogo di svago, aggregazione e gioco per tutti i loro piccoli e grandi amici. Nasce il primo Picture Art per la gioia dei bambini, che in un pomeriggio hanno potuto pitturare la schiena di mamma e papà creando veri e propri quadri.

2003

Coronano il successo con Autogrill che offre loro l’occasione di gestire tutti i locali d’Italia che organizzano feste di compleanno. Lo staff aumenta e le feste arrivano a 3500.

2002

L’entusiasmo e la voglia di fare bene è sempre più in crescita. La Baby Party continua ad essere apprezzata per qualità e serietà, da grandi e piccini. Iniziano ad organizzare feste a tema con pagliacci, trucca bimbi, tattoo, maghi, baloon art. Alle feste di compleanno si aggiungono Special Event come halloween party, carneval party e holiday party: pacchetto di eventi estivi con laboratori e creazioni di abiti in carta crespa fatti dai bambini.

2001

Durante l’estate organizzano, per l’Ass. Commercianti di Andora, con successo l’Happy Toys Tour, carrellata di animazioni serali davanti ai negozi Per i bagni Tortuga Beach creano insieme a mamme e bambini il carro dei personaggi disneyani e sfilano nelle vie di Andora. Durante l’inverno i rapporti con i loro clienti si consolidano sempre più. Arriveranno ad organizzare circa 2700 feste di compleanno. Autogrill decide di dar loro in gestione anche i locali di Veneto e Emilia Romagna.

2000

Bambini compongono un sole giallo

Un'altra azienda chiede la loro collaborazione: Margherita & co. Finiranno l’anno con 2200 feste di compleanno all’attivo. Iniziano a esplorare il mondo di enti come ANFASS e  AIUTIAMOLI, per loro organizzano animazioni a titolo gratuito. Organizzano eventi di successo per oratori, associazioni sportive e scuole. Nello stesso anno collaborano per la Playgym di Milano, struttura dedicata allo svago dei bambini. Iniziano per loro a creare laboratori teatrali e di manualità. Con Autogrill iniziano a organizzare eventi come Halloween e carnevale. Nell’estate dello stesso anno organizzano l’arrivo di Pikachu creandone la maschera.

1999

In quest’anno si aggiunge un altro stabilimento balneare, il Radikal Paradise Beach di Ceriale, dove l’animazione verrà gestita di sera. Nasce cosi la Baby Party Night & Day. Autogrill le invita a gestire i locali di altre due regioni: Liguria e Piemonte.

1998

Le feste di compleanno in continuo crescendo diventano 1000 e più in un anno, lo staff inizia ad ingrandirsi. In estate le due amiche decidono di dare una svolta ancora più qualitativa alla loro professionalità scegliendo di lavorare in esclusiva con lo stabilimento balneare Tortuga Beach di Andora creando il Baby Club, luogo dove grandi e piccini, seguiti da loro, danno spazio alla fantasia tra gioco e creatività.

1997

Organizza l’animazione in tutte le spiagge di Marina di Andora sponsorizzata dalla Mc Donald’s e, insieme ai bambini protagonisti della sua estate, crea due spettacoli serali dal titolo: il ritorno di Peter Pan. In quest’anno arriva ad affiancarla un'amica di nome Rosi. Insieme ai loro animatori vanteranno circa 500 feste eseguite e gestite in Lombardia presso la catena Spizzico Autogrill.

1996

Organizza le Miniolimpiadi sponsorizzata dalle spiagge di Marina di Andora. Nell’inverno dello stesso anno inaugura con successo i Mc Donald’s di Cremona e Pavia, inizia a gestire feste private e a collaborare con la catena Spizzico Autogrill, diventando Responsabile di una decina di loro locali.

1995

Daniela, stufa della solita vita, decide di dare una svolta iniziando a creare qualcosa di nuovo e divertente… fu così che inizia ad allietare le vacanze estive dei bambini organizzando vari giochi… nel settembre dello stesso anno partecipa ad una selezione di aspiranti animatori per un'agenzia di Roma (Festidea). Inizia così la collaborazione lavorando per loro presso i locali Burghy di Milano.

Calendario Eventi